Fai dei tuoi denti i tuoi migliori amici e Sorridi! Consigli pratici di cura e cosmetica naturale :D

d977f90240a4cff974b53118a089144f (1)

immagine tratta da imgur.com

Ciao! Con questo post inauguro la sezione della cosmesi naturale!

Si sa da un pò di tempo che la maggioranza dei prodotti per l’igiene e la bellezza, contengono una serie di sostanze nocive e tossiche..Se volete fare una prova, prendete uno shampoo o un dentifricio o qualsiasi prodotto che usate abitualmente e digitate gli ingredienti dell’INCI (la parte dove sono scritti i nomi degli ingredienti che compongono il cosmetico in ordine decrescente, cioè da quello che ha la percentuale più alta a quello con la percentuale più bassa) qui nel biodizionario. Attenzione attenzione..potrete rimanere sconvolti da questa scoperta..ma non andate nel panico, c’è sempre un rimedio naturale efficace e più salutare per voi e per il pianeta. Ma ora veniamo a noi..

In questo post si parla dei denti!

La Gnoma ora, alla veneranda età di 11 mesi , è a quota sei e quando ride è davvero buffissima con quei tocchetti bianchi distribuiti a casaccio.

Già è in possesso di un piccolo spazzolino che le piace mordicchiare, così si inizia ad abituare per le pratiche future.

Per quanto mi riguarda invece, con la gravidanza e l’allattamento, mi sembra che le mie gengive si siano indebolite.. Per questo ho trovato, in un vecchio libro comprato in un mercatino anni fa, alcuni validi consigli per prendersi cura dei propri denti in modo naturale. Il libro è “Manuale della bellezza naturale” di Virginia Castetlon, edito da Giunti-Martello.

Anzi tutto alcune (forse scontate, ma neanche troppo) premesse:

  • per conservare la salute dei nostri denti è necessaria una cura preventiva, giornaliera e regolare.
  • questa prevenzione include una dieta bilanciata che escluda cibi sofisticati e fornisca tutte le sostanze nutritive fondamentali, con l’apporto di vitamine e minerali in quantità adeguate.
  • la sola spazzolatura dei denti non è sufficiente a un’adeguata pulizia.

Ora i consigli pratici per mantenere sani i denti:

  • usare uno spazzolino morbido dalle setole arrotondate e spazzolare dopo ogni pasto abbastanza a lungo- o almeno una volta al giorno- da rimuovere ogni deposito di cibo e la placca alla base dei denti.
  • pulire anche la lingua dagli invisibili e dannosi depositi di placca!si può usare un pulisci lingua(da tempo si trovano nei supermercati bio o in erboristeria) o con un semplice cucchiaino, passandolo sulla lingua dall’interno verso l’esterno.
  • usare una volta al giorno dei quadratini di garza sterile di 2,5 X 2,5 cm per passarli quotidianamente sui denti, lucidandoli per asportare la materia che vi aderisce.
  • usare ogni sera il filo odontoiatrico.
  • includere nella dieta cibi duri utili al massaggio delle gengive.
  • per rafforzare le gengive, strofinare giornalmente i denti e le zone intorno ad essi, con il polpastrello del dito indice.
  • consumare abbondanti quantità di frutta e verdure crude e fresche che, oltre a essere cibi necessari, non producono la placca ma anzi, possiedono qualità detergenti.

Inoltre è bene scegliere accuratamente anche il proprio dentifricio poichè, come ho accennato sopra, molti di quelli in commercio contengono probabilmente sostanze nocive.

Meglio della pasta dentifricia è il succo di mela. Se desiderate provarlo, intingete nel succo di mela il vostro spazzolino e procedete con la pulizia dei vostri denti. Una mela al giorno toglie il medico di torno, no?

Per sbiancare i denti può essere utile strofinare un pò di limone, (attenzione però a risciaquare immediatamente perchè potrebbe rovinarne lo smalto!) o la polpa della fragola.

Inoltre mi ricordo che anni fa avevo preso l’abitudine di masticare foglie di salvia e menta per rafforzare le gengive..il sapore dopo poco diventava troppo amaro per i miei gusti, ma la mia bocca si sentiva forte, contenta e profumata. 😀

Annunci

3 pensieri su “Fai dei tuoi denti i tuoi migliori amici e Sorridi! Consigli pratici di cura e cosmetica naturale :D

    • Ciao Ketty!
      Ho fatto una breve ricerca ed ho scoperto che si, la mela contiene fruttosio e palialcoli(sorbitolo in questo caso). Sono entrambi zuccheri semplici con potere cariogeno basso(per il fruttosio)-assente (per i palialcoli)! Per quanto mi riguarda ho testato più volte che, anche il solo masticare una mela (soprattutto quelle verdi, ma non so il perchè..) mi pulisce i denti..praticamente mi toglie la placca e mi lasciava una bella sensazione di freschezza 😀
      Se ti va provaci anche tu e fammi sapere che ne pensi!E grazie per il tuo commento 🙂
      Ciao e buon week!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...